BELLE EPOQUE EDITION PREMIÈRE 2010

Elegante, fresco e floreale.
Un millesimato innovativo e unico, perfetto per la stagione primaverile.

belle epoque edition premiere 2010 bottle

NOTE DI ELABORAZIONE DEL VINO

UNA CUVÉE DEDICATA ALLA PRIMAVERA

Sin dalla sua fondazione nel 1811, la Maison Perrier-Jouët ha posto al centro della sua filosofia i valori dell'autenticità e dell'eleganza, uniti a un sincero amore per la natura.

Coerentemente con questa filosofia, lo Chef de Caves Hervé Deschamps ha tratto ispirazione dalla bellezza della natura e dagli eterei profumi che pervadono il giardino di Maison Belle Epoque, la storica residenza di Perrier-Jouët, per creare la prima cuvée della Champagne: un millesimato raro ed elegante, disponibile soltanto questa primavera...

Da vero artigiano, Hervé Deschamps ha realizzato la cuvée Belle Epoque Edition Première con la stessa maestria con cui si compone un bouquet di fiori primaverile. Il risultato è un vino che racchiude in sé un anno unico, grazie alla presenza dominante di Grand Cru Chardonnay (90%) accuratamente selezionati per la loro eleganza, freschezza e vivacità, a cui si uniscono la delicatezza, la corposità e la flessibilità dei Pinot Noir macerati sulle loro bucce (10%), provenienti per la maggior parte dal comune di Vertus, l'unico borgo sulla Côte des Blancs a produrre un vino rosso.

Floreale, elegante e preciso, Belle Epoque Edition Première raggiunge un equilibrio rarissimo tra un vino millesimato e la costante ricerca dell'eleganza, tipica di Perrier-Jouët.

Al naso, delicati accenni di succosi frutti gialli, limone, scorza di limone Yuzu e agrumi, sui quali spicca l'aroma del fiore di sambuco con le sue evocazioni dell'Hanami, l'effimera stagione della fioritura giapponese. Un vero e proprio bouquet di frutti maturi e aromi floreali, che si sposano magnificamente con i sussurrati accenni minerali di selce e gesso in polvere. Al palato l'attacco è fresco e vivace, seguito da una nota finale rotonda, ampia e generosa.

Maturato nelle cantine della Maison per un periodo minimo di 5 anni.

APPUNTI DI DEGUSTAZIONE

IL PRIMO CHAMPAGNE MILLESIMATO DEDICATO ALLA PRIMAVERA

Più che uno champagne millesimato, un inno alla primavera.

COLORE: 

Si contraddistingue per l'unicità del suo color pesca, dovuto alla presenza di uve Pinot Noir macerate nella pressa.

NASO: 

Un delicato bouquet primaverile pervaso da aromi di fiori bianchi (fiore di sambuco), frutti gialli (pesca), agrumi (scorza di limone Yuzu) e note di frutti rossi, come le ciliegie e le ciliegie Morello.

PALATO: 

L'attacco è fresco e vivace, arricchito da una nota iodata e metallica, accompagnata da una leggera acidità. La nota finale è ampia e generosa.

Scoprire lo stile Perrier-Jouët

 

 

BEAUTING: ASSOCIAZIONI CIBO-VINO FIRMATE
PERRIER-JOUËT

LA MUSA DELLA MAISON

Nel 1902 Emile Gallé ideò un arabesco di anemoni per decorare le prestigiose cuvée di Perrier-Jouët. Un retaggio artistico a cui la Maison è rimasta sempre fedele. È proprio questo attaccamento alla tradizione che ha portato alla nascita del Beauting: una visione della gastronomia in cui bellezza e gusto si completano a vicenda, trasformando ogni pietanza in una vera opera d'arte, in perfetta armonia con ogni singola cuvée. Il risultato è un'esperienza sensoriale unica, che gratifica tanto gli occhi quanto il palato.

Questo millesimato primaverile in edizione limitata è il connubio perfetto di bontà e bellezza.

Fresco e floreale, questo millesimato sarà la musa di ogni festa, nonché l'accompagnamento ideale per piatti leggeri e delicati, dal carpaccio di branzino agli agrumi al granchio ai fiori di calendula, passando per involtini di zucchina con formaggio di capra, lime, ciliegie Morello e sale speziato, senza dimenticare i dessert agrumati.

Un'esperienza sensoriale unica sublimata in una cuvée rara, disponibile unicamente in edizione limitata, proprio come la primavera.

IL PARERE DELL'ESPERTO

IL PARERE DELL'ESPERTO

"Perrier-Jouët Belle Epoque Edition Première è la nuova espressione di uno champagne millesimato esclusivamente realizzato per essere gustato in primavera. Più che un millesimato, è un omaggio alla sublime bellezza della natura, un valore importantissimo per la Maison." 
Hervé Deschamps, Chef de Cave, Perrier-Jouët